Trova migliori hotel nelle destinazioni di tutto il mondo

VERONA, la città di Romeo e Giulietta.

Vota questo articolo
(0 Voti)
La città scaligera è un'importante meta turistica, visitata ogni anno da più di tre milioni di persone, in virtù della sua ricchezza artistica e architettonica, per le numerose manifestazioni internazionali che vi si tengono, ma ancor più per esser stata fissata come luogo della tragedia "Giulietta e Romeo", vista in tutto il mondo come simbolo dell'amore.


La città è stata dichiarata patrimonio dell'umnaità dall'UNESCO per la sua struttura urbana e per la sua architettura: Verona è un chiaro esempio di città che si è sviluppata progressivamente e ininterrottamente durante duemila anni, integrando elementi artistici di altissima qualità dei diversi periodi che si sono succeduti; rappresenta inoltre in modo eccezionale il concetto di città fortificata.

Verona presenta numerosi monumenti di epoca romana come l'Arena, il terzo anfiteatro romano in Italia per dimensione che viene utilizzato oggi per ospitare il famoso festival lirico areniano, oltre a numerosi concerti.

Famosi sono la basilica di San Zeno, considerata uno dei capolavori del romanico, il Ponte Scaligero sul fiume Adige, e Piazza delle Erbe.

Essendo Verona diventata una delle città simbolo dell'amore perché vi è ambientata la tragedia "Giulietta e Romeo", si è cercato di ricostruire quali potessero essere le due case delle abitazioni degli amanti e la presunta "Casa di Giulietta" è frutto di un pellegrinaggio ininterrotto di turisti, tanto da farne il maggior luogo d'attrazione turistica di Verona.

Nelle vicinanze della città si trovano dei parchi Tematici e di divertimento come Il Parco Giardino Sigurtà a Valeggio sul Mincio e il grazioso borgo medievale di Borghetto, GardaLand a Peschiera del Garda e CanevaWorld a Lazise.

Altra zona turisticamente rilevante è il Lago di Garda dove sono presenti diversi pittoreschi borghi: sulla sponda bresciana sono da annoverare le Terme e le l'area archeologica delle grotte di Catullo a Sirmione, Desenzano del Garda, Salò, Il Vittoriale di Gabriele d'Annunzio a Gardone Riviera, Toscolano – Maderno, Bogliaco, Gargnano, Limone sul Garda. Sulla sponda Trentina Riva del Garda e Torbole; sulla sponda veronese: Malcesine (con il Monte Baldo), Torri del Benaco, Garda, Bardolino, Cisano e Lazise (questi ultimi famosi per la produzione del vino Bardolino.

Letto 1861 volte Ultima modifica il Mercoledì, 26 Novembre 2014 19:56
joomla green